Petra & Gerusalemme (Individuale)

31.777682189076014
35.21587108496101
802
30.328454409290277
35.4443622
800
31.836106765844264
35.94763080000007
799
29.5410838317893
34.99754510761716
801
  • bus
  • escursioni
  • guida locale
  • pasti

Descrizione

Petra & Gerusalemme (Individuale)

LA MIA GIORDANIA IN 7 GIORNI ; periodo consigliato: da marzo a novembre (partenze giornaliere)

Petra & Gerusalemme: Due gioielli. E altre pietre preziose.

Viaggio Individuale con:

  • Autisti privato
  • Guide locali a Petra, Wadi Rum e Gerusalemme
  • Assistenza privata nei transiti di frontiera
  • Hotel a 3* e 4*

I Vostri Hotel 3/4* (o similari)

  • Amman - Le Grand Amman - 1 notte
  • Petra - Movenpick Resort Petra - 1 notte
  • Aqaba - Movenpick Resort & Spa Tala Bay - 1 notte
  • Gerusalemme - Jerusalem Tower - 3 notti

--

Fotografie di Nicoletta Diamanti / www.nicolettadiamanti.it

Programma e servizi inclusi

1 Giorno -

AMMAN / ARRIVO

Volo di linea per Amman.  Incontro con l’autista e trasferimento in hotel.

2 Giorno -

AMMAN / PETRA

Al mattino presto partirai con l’autista privato verso Petra, che avrai tutto il tempo di visitare con calma e fino alla chiusura: la storia, le sfumature, gli scorci, le immagini, dal Siq fino al Deir, tutta l’area monumentale è per te.

3 Giorno -

PETRA / WADI RUM / AQABA

Una puntata nel deserto di Wadi Rum a bordo di furgoni fuoristrada e poi, con gli occhi pieni delle sfumature e dei graffiti sulle rocce calcaree, proseguirai verso Aqaba per un pomeriggio di relax sul Mar Rosso.

4 Giorno -

AQABA / GERUSALEMME

Al confine di Arava, vicinissimo, i nostri incaricati ti assisteranno nelle formalità di uscita dalla Giordania e per l’ingresso in Israele, dove un altro autista ti porterà fino alla fortezza di Masada, sentinella del deserto e simbolo di resistenza. Poi proseguirai per Gerusalemme.

5 Giorno -

GERUSALEMME

In compagnia della guida locale, visiterai la Città Vecchia di Gerusalemme.

6 Giorno -

GERUSALEMME

Per conto tuo, potrai proseguire le visite fuori delle mura di Gerusalemme, dal Monte degli Ulivi, al pittoresco mercato di Mahane Yeohuda, dallo Yad Vashem, il Memoriale dell’Olocausto, al Museo di Israele.

7 Giorno -

GERUSALEMME / AEROPORTO BEN GURION / PARTENZA

L’autista ti accompagnerà all’aeroporto di Tel Aviv. Arrivederci Israele !

Le quote comprendono

3 pernottamenti in Giordania e 3 pernottamenti a Gerusalemme negli hotel indicati o similari con prima colazione; 3 cene e 1 pranzo in Giordania; trasferimenti in arrivo e in partenza, come da programma; visto di ingresso in Giordania; escursione con veicolo 4x4 a Wadi Rum; guide locali per le visita di Petra, Wadi Rum e Gerusalemme; spostamenti in veicolo privato con autista parlante inglese; ingressi ai siti indicati nel programma; assicurazione annullamento viaggio e medico/bagaglio; documentazione di viaggio.

Non comprendono

Tariffa aerea e tasse aeroportuali; pasti e bevande non specificate; mance e spese di carattere personale; extra in genere; tassa d’uscita dal confine giordano di Arava (ad oggi 15 dollari USA per persona); tutto quanto non espressamente indicato in “le quote comprendono”.

Visti e documenti di viaggio

Giordania - Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese in Italia.

Giordania - Visto d'ingresso: necessario. Il costo relativo è già incluso nel vostro pacchetto di viaggio; avremo cura di inviare la documentazione necessaria al corrispondente locale per ottenere l’autorizzazione al visto che sarà apposto sul passaporto al vostro arrivo ad Amman.

Israele - Passaporto: Necessario con validità di almeno sei mesi dalla data di ingresso.

Israele - Visto d’ingresso: Non richiesto per entrare in Israele come turista fino a 90 giorni di permanenza. Al momento dell’ingresso in Israele, le autorità israeliane non appongono il timbro di ingresso sul passaporto, ma consegnano un piccolo tagliando con i dati del viaggiatore e i termini del visto, da esibire in particolare in caso di ingresso nei Territori Palestinesi. Si raccomanda di conservare tale tagliando sino al momento del rientro in Italia.

La presenza di timbri o visti di alcuni Paesi arabi o islamici o considerati sensibili sul passaporto non costituisce, di per sé, motivo di respingimento alla frontiera israeliana ma può rappresentare un pregiudizio sfavorevole per la Polizia di frontiera, che può sottoporre il viaggiatore a lunghi ed approfonditi controlli con esito imprevedibile.

Termini & Condizioni

Viaggio di tipo Individuale, min. 2 partecipanti.