Road Trip au Canada !

46.82903143442082
-71.22247655859377
96
47.45145347476842
-70.49035036015624
95
45.515104415325915
-73.61180000585938
97
43.05400508839238
-79.08803454999997
90
45.37593566283705
-72.17997834999994
94
43.71839836765609
-79.37805805000005
89
45.515104415325915
-73.57334785742188
93
45.25088386319548
-75.80025684999998
92
43.71839836765609
-79.37805805000005
91
  • aereo
  • escursioni
  • guida locale

Descrizione

Road Trip au Canada !

10 giorni/9 notti - da Toronto a Montreal

E’ una formula ideale per coloro che vogliono essere guidati nel loro viaggio “ma non troppo”, disponendo di un ampio spazio di libertà.

Il Vostro tour leader locale avrà anche il ruolo di concierge e Vi saprà instruire e orientare sui migliori percorsi stradali così come sulle migliori opportunità di visita. Il Vostro tour leader sarà sempre contattabile telefonicamente dalle ore 08:00 alle ore 21:00.  Nelle grandi città, le sistemazioni alberghiere sono in centro al fine di cogliere tutte le opportunità di visita e ottimizzare il tempo a Vostra disposizione.

I punti forti del programma:

  • Scoperta ai vostri ritmi, al volante della vostra auto; la libertà ..
  • Un programma unico !
  • Due notti a Montréal e a Québec per vivere pienamente lo spirito dinamico di queste città di grande atmosfera.
  • Hotel in centro città a Toronto, Ottawa, Montréal e Québec.
  • Cena “Apportez votre vin” a Montréal; concetto unico in Québec !
  • Percorso nei Cantoni dell’Est e nella regione del Charlevoix lungo alcune delle più scenografiche strade del Québec.
  • Scelta del modello auto preferito secondo il vostro stile di guida e il numero degli occupanti.

Programma e servizi inclusi

Giorno 1 -

ITALIA / TORONTO / CASCATE DEL NIAGARA (130 km circa ; 90 minuti di guida)

All’arrivo all’aeroporto di Toronto incontrerete la vostra guida/accompagnatore che vi fornirà la prima assistenza e indicazioni utili.

Sarà vostra cura provvedere al ritiro dell’auto a noleggio con cui partirete alla volta delle leggendarie Cascate del Niagara

Leggi di più ❯

All’arrivo in hotel, avrete modo di incontrare, nella lobby, la guida ed il resto del gruppo con cui farete conoscenza. Trasferimento a piedi al ristorante previsto per la cena.

Sistemazione presso l’hotel Comfort Inn Lundy’s Lane (cat. Turistica) o similare. 

Giorno 2 -

CASCATE DEL NIAGARA / TORONTO (130 km circa ; 90 minuti)

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sul programma della giornata.

Si va alla scoperta delle cascate del Niagara; la guida Vi proporrà svariate attività quali la crociera in battello che si spinge ai piedi delle cascate, il sorvolo in elicottero ed altre; saprà anche indicarvi indirizzi particolari e punti di interesse da visitare. Nel primo pomeriggio si fa ritorno in auto a Toronto.

Leggi di più ❯

Percorrendo l’autostrada panoramica Niagara Parkway potrete decidere di fare sosta e visitare il grazioso villaggio di Niagara-on-the-Lake e, perché no, una delle tante aziende vinicole dove degustare il famoso “vin de glace”.

A Toronto dirigetevi verso il vostro hotel situato in centro città. Il ritrovo con la guida è previsto in prima serata nella lobby dell’hotel. Si raggiunge quindi a piedi il ristorante previsto per la cena. In serata potrete anche decidere di visitare l’acquario di Toronto (secondo i periodi dell’anno aperto fino alle ore 23:00) o salire alla terrazza panoramica della CN Tower.

Sistemazione presso l’hotel Bond Place (cat. Turistica) o similare. 

Giorno 3 -

TORONTO / OTTAWA (455 km circa ; 4 ore e mezzo di guida)

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sul programma della giornata. Si viaggia verso est lungo il lago Ontario fino alla capitale federale: Ottawa.

Si può fare una sosta a Kingston, prima capitale del Canada dal 1841 al 1844 ed un piccolo gioiello coloniale, per poi continuare lungo la Thousand Island Parkway per scoprire la regione delle “Mille Isole”

Leggi di più ❯

E’ una strada pittoresca che costeggia il San Lorenzo e si estende per 37 km. dai dintorni di Gananoque fino a sud di Brockville. Potrete decidere di effettuare una mini-crociera in battello in partenza da Gananoque.

Dopo l’arrivo ad Ottawa avrete tempo per scoprire i tanti aspetti della città: potrete camminare lungo il canale Rideau (che in Inverno si trasforma nella più grande pista di pattinaggio del mondo) oppure vedere la residenza del Primo Ministro e del Governatore Generale o ancora visitare il Museo della Storia Canadese.

Il ritrovo con la guida è previsto in prima serata nella lobby del Vostro hotel. Si raggiunge quindi a piedi, per la cena, il ristorante in centro città.

Sistemazione presso l’hotel Lord Elgin (cat. Turistica) o similare. 

Giorno 4 -

OTTAWA / MONTREAL (200 km circa ; 2 ore di guida) 

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sul programma della giornata. Si parte alla volta di Montréal; lungo il percorso potrete fare sosta a Montebello.

Vi consigliamo una visita al Parco Oméga,una riserva recintata che si gira per lo più in auto, dove potrete scoprire, in un bel contesto naturale, numerose specie animali in libertà. Numerosi sentieri sono accessibili per escursioni a piedi nella foresta.

Leggi di più ❯

A Montebello potrete fare una sosta golosa da ChocoMotive e deliziarvi con la sua produzione artigianale di cioccolato. Una volta a Montréal dirigetevi verso il vostro hotel in centro città.

Il resto della giornata e la sera sono a disposizione per esplorare questa grande metropoli francofona, vibrante e unica.

Montreal è una città creativa e multiculturale, costituita da un mosaico di quartieri diversi.

Come un’isola sul fiume San Lorenzo lunga circa 50 km. e larga 17, ossigenata dal grande parco del Mont Royal disegnato da Frederick Law Olmsted, l’architetto che creò il Central Park di New York.

Il Quartier Latin, con la sua arteria principale Rue Saint-Denis, il Village, Little Italy, Vieux-Montreal, il Golden Square Mile, il Ghetto McGill rappresentano tante e diverse scenografie urbane.

Sistemazione presso l’hotel Les Suites Labelle (cat. Turistica) o similare. 

Giorno 5 -

MONTREAL

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sulle tante opportunità di visita che questa magnifica città sa offrire.

La Vieux-Montreal, accanto al vecchio porto, fu il primo insediamento dei coloni francesi. La città vecchia che accanto alla meraviglie del passato esibisce una moltitudine di boutique e atelier di giovani stilisti e designer.

Leggi di più ❯

Downtown è il centro nuovo. Qui, alle pendici del Mont Royal, tra il 1850 e il 1930 si è sviluppato il Golden Square Mile quale zona residenziale dell’upper class.

Nel Golden Square Mile è compreso il campus della più antica delle quattro università cittadine, con edifici ecclettici, di revival romanico, gotico, barocco e neoclassico. Rue Sainte-Catherine e Rue Sherbrooke sone le due arterie che percorrono Downtown da est a ovest; la prima è la via dello shopping, la seconda è più residenziale ed elegante con palazzi, giardini ed il ricco Musée des Beaux Arts.

Fate tappa a un punto vendita della Société des Alcools du Québec (SAQ) per acquistare una bottiglia di vino per la vostra cena di questa sera .

Il ritrovo con la guida è previsto in prima serata nella lobby del Vostro hotel. Si raggiunge quindi a piedi uno dei ristoranti “Apportez votre vin” del centro città. 

Giorno 6 -

MONTREAL / CANTONI DELL’EST (130 km circa ; 90 minuti di guida) 

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sul programma della giornata. La meta odierna è la regione dei Cantoni dell’Est (Estrie). Scoprirete lo charme anglosassone di questa regione che ricorda il paesaggio del vicino New England.

Leggi di più ❯

Queste terre hanno visto il succedersi di popolazioni di origine inglese, irlandese, scozzese ed infine francese da cui deriva un grande patrimonio storico e culturale che scoprirete attraversando le sue cittadine, villaggi e campagne. Vi consigliamo fare sosta presso uno dei frutteti della regione e, se possibile, gustare il sidro di mele e prendere l’occasione per un piacevole picnic !

Potete andare alla scoperta della regione di Lac Brome, il cui nome si rifà a un villaggio della contea di Suffolk (Inghilterra) e visitare il villaggio vittoriano di Knowlton, tra i più affascinanti del Québec; come spesso accade in questa regione, la presenza di tre diverse chiese (cattolica, anglicana e metodista) testimonia la convivenza di più culture e religioni.

Vi suggeriamo di percorrere le strade di campagna piuttosto che le autostrade, è il modo migliore per scoprire graziosi villaggi e numerosi laghi; di particolare interesse: la Route des Sommets, per la sua prossimità al cielo, il Chemin des Cantons, per la sue testimonianze storiche, e la Route des Vins per i suoi vigneti pregiati.

In alternativa, potrete decidere di fare un’escursione a piedi lungo i sentieri del Monte Orford, una delle più belle aree protette della regione dei Cantoni dell’Est: qui potrete ammirare nel loro ambiente naturale i grandi cervi della Virginia e gli aironi. Proseguite poi fino alla località di Magog sulle sponde del lago Memphrémagog, lungo più di 40 km., che Vi ricorderà i laghi della Scozia.

Il ritrovo con la guida è previsto in prima serata nella lobby del Vostro hotel. La cena è prevista nell’hotel stesso.

Sistemazione a Orford presso l’hotel Chéribourg (cat. Turistica) o similare. 

Giorno 7 -

CANTONI DELL’EST / BAIE ST. PAUL (350 km circa ; 3 ore e mezzo di guida)

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sul programma della giornata. Si viaggia oggi alla volta della splendida regione del Charlevoix, tra le più belle del Québec, seguendo la Route 138 che permette di scoprire l’entroterra.

Leggi di più ❯

E’ consigliata una sosta a Drummondville per visitare il Village Québécois d’Antan che vi trasporterà nelle atmosfere degli anni 1810-1910. Rivivrete, nello spazio di poche ore, la vita degli abitanti  di un tipico villaggio franco-canadese con animazioni teatrali in 20 residenze e 14 atelier dei mestieri tradizionali, esposizioni di mobili, utensili e strumenti del XIX secolo in più di 50 edifici. Ed inoltre animazione musicale nelle strade, cucina tradizionale servita in due ristoranti.

In prima serata si raggiunge il grazioso villaggio di Baie Saint-Paul. Siamo nella regione del Charlevoix dove la natura si mostra in tutta la sua maestosità con possenti montagne che arrivano fino al fiume San Lorenzo. Un’area che l’Unesco ha dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera nel 1989 per lo speciale ecosistema fatto di mare e montagna. Baie Saint-Paul è nota per le sue gallerie d’arte, atelier e botteghe di artisti.

Il ritrovo con la guida è previsto in prima serata nella lobby del Vostro hotel dove si svolge anche la cena.

Sistemazione presso l’hotel Baie St. Paul (cat. Turistica) o similare. 

Giorno 8 -

BAIE ST. PAUL / QUEBEC CITY (95 km circa ; 90 minuti di guida)

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sul programma della giornata.

La tappa odierna offre innumerevoli possibilità: potete decidere di proseguire in direzione della città di Québec visitando punti di interesse quali il Canyon Sainte-Anne, la Basilica di Sainte-Anne-de-Beaupré, l’Isola di Orléans e la belle cascate di Montmorency. Oppure:

Leggi di più ❯

1) se desiderate una combinazione tra natura e attività fisica, optate per il Parc National  des Hautes-Gorges-de-la-Rivière-Malbaie, il fiume che lo attraversa e che costeggia le più alte pareti rocciose dell’Est canadese; in alcuni punti le rocce a picco sul fiume raggiungono i 700 metri di altezza. Si può ammirarne la bellezza dal fiume a bordo di mini-crociere in battello di circa 90 minuti che partono a orari stabiliti all’interno del parco.

2) in alternativa, potete dirigervi verso Tadoussac, un piccolo villaggio in un'ampia baia del San Lorenzo e prossimo alla foce del fiordo di Saguenay. Qui è possibile partecipare (tra giugno e ottobre) a mini-crociere (in gommone o battello) all’osservazione delle balene e di altri mammiferi marini (ben 13 specie frequentano le acque del fiume) che si ritrovano numerose in particolare alla confluenza del San Lorenzo con il fiume Saguenay dove la corrente fredda del Labrador, ossigenando l’acqua, favorisce la diffusione del krill (minuscoli crostacei) di cui le balene si nutrono.

Arrivo a Québec in prima serata. Dominata dalla gigantesca silhouette del Chateau Frontenac, l’hotel più fotografato al mondo, la città appare magnifica sia per la trabordante ricchezza e architettura dei suoi antichi edifici che per la bellezza naturale del luogo. La Haute-Ville è racchiusa su un promontorio di circa 100 m. di altezza, le Cap Diamant, sovrastante il fiume San Lorenzo che, in questo punto, ha una larghezza non superiore a 1 km. Questo restringimento del fiume è all’origine del nome stesso della città poiché “kebec” è un nome in lingua nativa algonquin che significa “la dove il fiume si restringe”.

Si può trascorrere la serata passeggiando lungo la Grande-Allée; troverete sicuramente un posto giusto per l’aperò e per una deliziosa cena in stile quebecois.

Sistemazione presso l’hotel Le Concorde (cat. Turistica superiore) o similare

Giorno 9 -

QUEBEC CITY

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida sulla giornata che è a Vostra disposizione per scoprire la città, fondata dai francesi nel 1608, e disposta su due livelli, Basse-Ville e Haute-Ville.

E’ l’unica città del Nord-America, a nord del Messico, ad aver preservato una cinta muraria e l’unica ad essere iscritta nel Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Leggi di più ❯

Basse-Ville, è la città bassa, qui l’esploratore Samuel de Champlain sbarcò nel 1608 con 28 persone; è un quartiere sei-settecentesco quasi intatto con case piccole dai solidi muri in pietra e grazia francese. Place Royale ne è il cuore e fa da sagrato all’Eglise Notre-Dame-des-Victories, chiesa cattolica risalente al 1688. Percorrete rue du Petit-Champlain per ammirare boutique di artigianato e bistrot.

L’Haute-Ville, la città alta, si estende ai piedi del grande Chateau accanto al quale, dalla passeggiata Dufferin, lo sguardo spazia sul fiume San Lorenzo. 

Il ritrovo con la guida è previsto in prima serata nella lobby del Vostro hotel. Si raggiunge quindi a piedi il ristorante previsto per la cena.

Sistemazione presso l’hotel Le Concorde (cat. Turistica sup.) o similare. 

Giorno 10 -

QUEBEC CITY / MONTREAL / ITALIA (275 km circa ; 3 ore di guida).

Colazione in hotel e briefing con la Vostra guida. In funzione del vostro piano voli, potrete prendere la strada verso l’aeroporto di Montréal.

Leggi di più ❯

Se il tempo a disposizione lo consente si può fare sosta nell'antica cittadina di Trois-Rivières la cui storia fu contraddistinta in grande parte dall’industria cartaria.

Proseguimento verso l’aeroporto di Montréal dove ritroverete la vostra guida/accompagnatore. 

Dovrete provvedere alla riconsegna (drop-off) della vostra vettura con cui avete percorso alcune delle più belle strade del Québec e dell’Ontario. 

Disbrigo delle procedure d'imbarco per il vostro volo verso l'Italia.

Visti e documenti di viaggio

Passaporto: è richiesto il passaporto con validità pari almeno alla durata del soggiorno. Si suggerisce tuttavia che il passaporto abbia validità di almeno sei mesi della data di ingresso nel Paese.

Si consiglia comunque di contattare, prima di intraprendere il viaggio, gli Uffici diplomatici e Consolari del Canada in Italia e all’estero per acquisire informazioni aggiornate riguardo a possibili modifiche di tali termini.

“electronic Travel Authorization “ (eTA)

Dal 15 marzo 2016 gli stranieri esenti da visto, tra cui i cittadini italiani, diretti in Canada per via aerea dovranno munirsi prima dell’imbarco dell’”electronic Travel Authorization” (eTA), similmente a quanto avviene per l’ingresso negli Stati Uniti con l’ESTA.

La richiesta dell’eTA dovrà essere effettuata online. A tale fine saranno necessari un passaporto valido, una carta di credito e un indirizzo di posta elettronica.