Libano: il volo della Fenice

33.889222538669635
35.5042823
814
33.889222538669635
35.5042823
811
34.123002104552185
35.65192819999993
812
34.250651505440786
36.01173219999998
813
  • accompagnatore dall’Italia
  • aereo
  • bus
  • escursioni
  • guida locale
  • pasti

Descrizione

Libano: il volo della Fenice

01-07 SETTEMBRE 2019

Un sottile filo rosso unisce storia millenaria, vicende contemporanee e architetture del futuro. Si chiama Beirut, la capitale che fu la Parigi d’Oriente e che occupa un posto importante nel cuore dei popoli del Vicino Oriente. Sarà il punto di partenza per scoprire un Paese dai risvolti inattesi, dove i ruoli politici sono regolati dalle varie appartenenze religiose, dove la convivenza è una bandiera e dove i contrasti del presente si manifestano ovunque.

Ammireremo i cedri testimoni del passato, le mura ciclopiche di Heliopolis, i siti fenici bagnati dal Mediterraneo. E apprezzeremo la migliore cucina mediorientale.

FA PER TE SE

  • Cerchi un viaggio breve, in un paese sicuro e ami la buona tavola, la natura, la storia e la cultura.
  • Non hai voglia di cambiare albergo ogni sera: a Beirut dormiremo per 4 notti consecutive
  • Sai guardare oltre le apparenze di un Paese di estremi contrasti

I GIOIELLI DELLA CAPSULE

  • Le incantevoli grotte di Jeita
  • Byblos e il suo spettacolare sito fenicio
  • Le mura ciclopiche di Baalbek
  • Anjar e il vino della valle Beqa’a
  • Architetture e design moderno di Beirut

I Vostri Hotel (o similari):

BYBLOS - MONOBERGE HOTEL BYBLOS  (3*) - 1 NOTTE

BCHARRE'/AL ARZ - LE CEDRUS SUITES HOTEL (4*) - 1 NOTTE

BEIRUT - RAMADA DOWNTOWN BEIRUT (4*) - 4 NOTTI

Programma e servizi inclusi

1 giorno, 1 settembre, domenica -

ITALIA / BEIRUT /BYBLOS

Partenza con volo di linea per Beirut. All’arrivo, trasferimento in hotel a Byblos.

Cena e pernottamento in hotel.

2 giorno, 2 settembre, lunedì -

BYBLOS / TRIPOLI / VALLE DI QADISHA / BCHARRE'

La giornata comincia presto con la visita di Byblos, culla della civiltà fenicia e patrimonio UNESCO.

Al termine, partiamo verso Tripoli, la città dagli accenti che ricordano la Siria, raccolta attorno alla grande moschea Mansouri e al castello di Saint Gilles.

Leggi di più ❯

 Dopo la visita entriamo nella valle di Qadisha con i suoi monasteri scavati nella roccia, fino ad arrivare al villaggio di Bcharré, nella regione delle antiche foreste di cedri.

L’incontro con i giganti della montagna, eredi degli alberi del passato, è emozionante. Cena e pernottamento a Bcharré.

3 giorno, 3 settembre, martedì -

BCHARRE' / BAALBECK / ANJAR / BEIRUT

Baalbeck, nella valle della Bekaa, ci lascerà senza fiato per la magnificenza del suo sito archeologico, l’antica Heliopolis dalle altissime colonne e per i templi che svettano sulla cittadina moderna.

Leggi di più ❯

Dopo la visita continuiamo vero Anjar, con le rovine omayyadi e i vigneti C h â t e a u K s a r a.

In serata arriveremo a Beirut per la cena e il pernottamento.

4 giorno, 4 settembre, mercoledì -

BEIRUT / TIRO / SIDONE / BEIRUT

L’antico porto di Sidone si allunga ai piedi del castello di Saint Louis e nei pressi del khan el Franj, il caravanserraglio che ci farà tornare indietro nel tempo.

Qui le botteghe lavorano ancora il sapone di alloro e olio d’oliva, mentre la vita sembra scorrere a un ritmo rallentato.

Leggi di più ❯

Di pomeriggio visitiamo il sito archeologico di Tiro, uno dei più ricchi del Libano, testimonianza della dominazione romana.

Rientro a Beirut per la cena e il pernottamento.

5 giorno, 5 settembre, giovedì -

BEIRUT / BEITEDDINE / BEIRUT

In equilibrio fra memoria e rinascita, Beirut è una città dall’archeologia verticale, frutto di insediamenti e stratificazioni che hanno segnato le epoche.

Dalle tracce del passato nello splendido Museo Nazionale alle ferite della guerra, visibili nei luoghi della memoria, questa città parla di architettura, design e di rinascita.

Leggi di più ❯

Nel pomeriggio saliamo in collina fino a Beiteddine per visitare il palazzo dell’Emiro, costruito all’inizio del XIX secolo. Rientro a Beirut per la cena e il pernottamento.

6 giorno, 6 settembre, venerdì -

BEIRUT / NOTRE DAME DU LIBAN / JEITA / BEIRUT

In mattinata usciamo dalla capitale per salire fino alla veneratissima chiesa di Notre Dame du Liban, sulle alture che dominano Jounieh.

Poco distante, le grotte di Jeita sono considerate fra le bellezze naturalistiche più affascinanti del Medio Oriente.

Leggi di più ❯

In barca e a piedi esploreremo i laghi sotterranei e gli anfratti più scenografici. Rientro a Beirut per la cena e il pernottamento.

7 giorno, 7 settembre, sabato -

BEIRUT / ITALIA

Prima di salutare Beirut faremo una passeggiata al Souk el Tayeb, il grande mercato tradizionale biologico del sabato mattina dove sono esposti i prodotti tipici della celebre cucina libanese.

Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

Le quote comprendono

Voli di linea Alitalia in classe economica; franchigia bagaglio consentita dalla compagnia aerea; 6 pernottamenti negli hotel indicati o similari con trattamento di mezza pensione (prima colazione e cena); 6 pranzi in corso di escursione (dal 2° al 7° giorno, incluso un brunch nel souk el Tayeb il 7° giorno); mance nei ristoranti dove sono previsti i pasti; trasferimenti con pullman privato; visite ed escursioni per 5 giorni in Libano come da itinerario; guida locale parlante italiano; accompagnatrice dall’Italia; ingressi ai siti menzionati; assicurazione medico-bagaglio (massimale per spese di cura € 30.000 per persona); documentazione di viaggio.

Le quote non comprendono

Tasse aeroportuali (indicate a parte); eventuali adeguamenti carburante; bevande ai pasti; mance ad autisti e guide locali (indicate a parte); extra di carattere personale; assicurazione annullamento viaggio; tutto quanto non espressamente indicato in “comprende”.

Visti e documenti di viaggio

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell'arrivo nel Paese.

Visto d'ingresso: obbligatorio. I cittadini dell'UE possono ottenere il visto alla frontiera di ingresso per motivi di turismo.

ATTENZIONE: L’ingresso nel Paese non è consentito qualora sul passaporto sia stato apposto un visto d’ingresso in Israele (i controlli alla frontiera sono molto meticolosi).

Situazione sanitaria: Non occorre alcun vaccino per entrare nel territorio libanese. Nessuna precauzione particolare, ad eccezione dell'obbligo di consumare acqua minerale.

Le strutture ospedaliere private sono generalmente di buon livello; le prestazioni mediche sono molto onerose. E’ consigliabile una copertura assicurativa.

Queste notizie sono fornite a titolo esclusivamente informativo. Sarà cura di ogni cliente verificare la propria posizione e la regolarità dei documenti presso la Questura/Commissariato o Ambasciata/Consolato di appartenenza.

Termini & Condizioni

Modalità di iscrizione:

Acconto - 400€ a persona, da versare all’atto dell’iscrizione (e non oltre il 10 aprile). Sarà restituito qualora il viaggio fosse cancellato.

Saldo - entro e non oltre il 16 luglio

Penali per cancellazioni (dovute sull’importo del viaggio e delle tasse aeroportuali):

  • 30% fino a 60 giorni prima della partenza
  • 45% da 59 a 45 giorni prima
  • 70% da 44 a 26 giorni prima
  • 90% da 25 a 15 giorni prima
  • nessun rimborso a partire da 14 giorni prima della partenza.