Iran: Persia nascosta

29.615587716839897
52.553615565234395
810
32.66242809527961
51.687026100000026
808
32.456229260099825
50.128266199999985
807
31.879598409027974
54.336767150000014
809
34.8123586924521
48.51006749999999
804
34.33729256130282
47.09587340000007
805
33.474551672113556
48.349456762890554
806
35.69693304923527
51.349818599999935
803
  • accompagnatore dall’Italia
  • aereo
  • bus
  • escursioni
  • guida locale
  • pasti

Descrizione

Iran: Persia nascosta

VIAGGIO ECCEZIONALE FRA I VILLAGGI DEI MONTI ZAGROS

06-19 Agosto 2019

Ci sono passioni che nascono da un riflesso turchese. Da un raggio di sole che tocca il mosaico di una cupola. Dal profumo di petali di rose o di gelsomino, dal suono degli artigiani che battono l’argento. Dal canto degli uomini sotto le arcate di Isfahan, dal sorriso accogliente della gente. Dal sapore di spezie e pistacchi. Dalla storia e dal mito …

Questo viaggio in IRAN è davvero eccezionale. Esce dalle piste più battute e si inoltra fra i villaggi dei monti Zagros, lontani dal turismo e dove la gente vive secondo ritmi antichi. Atmosfere che sono una festa per gli occhi e per l’anima. Viaggio in una Persia indimenticabile, fuori dai sentieri battuti.

FA PER TE SE

  • Ami la storia, l'archeologia e il contatto con la gente
  • Non ti spaventa macinare chilometri
  • Sei curioso verso i costumi locali
  • Vuoi scoprire luoghi inconsueti
  • Sei disposto a rinunciare al confort (almeno per una notte)

I GIOIELLI DELLA CAPSULE

  • Tre notti a Isfahan
  • Sar Agha Seyed, uno dei villaggi più belli del mondo
  • Khoramabad e la spettacolare regione del Lorestan
  • Kermanshah con le statue scolpite nella montagna
  • Hamadan e l'eredità di Avicenna
  • I bassorilievi di Bisotun e l'incanto di Persepoli

I Vostri Hotel (o similari)

TEHERAN - hotel Ferdowsi 4* - 2 notti

HAMEDAN - hotel Babataher 4* - 1 notte

KERMANSHAH - hotel Parsian 4* - 1 notte

KHORAMABAD - hotel Rangin Kaman 4* - 1 notte

KOOHRANG - hotel Keyno - 1 notte

ISFAHAN - hotel Abbasi 5* - 3 notti

YAZD - hotel Moshir 4* - 2 notti

SHIRAZ - hotel Zandieh 5* - 2 notti

Programma e servizi inclusi

1 Giorno - 6 agosto - martedì -

ITALIA / TEHERAN

Partenza con volo di linea per Teheran. Arrivo in nottata.

Trasferimento in hotel e pernottamento.

2 Giorno - 7 agosto - mercoledì -

TEHERAN

Dopo esserci riposati, dedicheremo la giornata all’immensa capitale. Esploreremo il Gran Bazaar, ammireremo il ponte Tabiat e il sontuoso Palazzo del Golestan, residenza storica della dinastia Qajar.

3 Giorno - 8 agosto - giovedì -

TEHERAN / HAMEDAN

Lasciata Teheran ci inoltreremo sulla strada che costeggia una propaggine dei monti Zagros fino a Hamadan, l’antica Ecbatana, capitale dei Medi nel 712 a. C.

Secondo la tradizione era circondata da sette giri concentrici di mura, e quelle più interne erano rivestite d’oro e d’argento. 

Leggi di più ❯

Visiteremo i resti della città dove regnava il re Astiage, sconfitto dal nipote Ciro nel 550 a.C, il mausoleo di Avicenna e saliremo verso Ganjnameh, celebre per i due pannelli scolpiti nel granito con le iscrizion in cuneiforme, voluti da Dario il Grande e da Serse il Grande.

4 Giorno - 9 agosto - venerdì -

HAMEDAN / BISOTUN / KHERMANSHAH

I bassorilievi di Bisotun, Patrimonio dell’Umanità, scolpiti in una parete rocciosa e raffiguranti il trionfo di Dario il Grande sul mago Gaumata, sono spettacolari.

Dopo averli ammirati (ricoprono una superficie di circa 20 metri quadrati), il viaggio nella storia continua verso Kermanshah, considerata la culla delle civiltà preistoriche grazie alla sua posizione.

5 Giorno - 10 agosto - sabato -

KERMANSHAH / SHIRZ / KUHDASHT / KHORAMABAD

Dopo aver visitato le incredibili grotte scolpite di Taq-e-Bostan, comincia il nostro viaggio verso i monti Elburz, lontano dai percorsi turistici e immersi nell’Iran più autentico.

Attraverso villaggi e strade di montagna arriviamo per la sera a Khoramabad, a poco più di 1000 metri di altitudine.

Leggi di più ❯

È il capoluogo di una delle province del Lorestan, dove la popolazione parla la lingua lori. Qui visiteremo la fortezza di Falak ol-Aflak, il mausoleo di Zeid ib Ali e il sito dell’Osservatorio.

6 Giorno - 11 agosto - domenica -

KHORAMABAD / KOOHRANG

La tappa di oggi ci porta verso la zona dei villaggi di montagna, dove la vita scorre lontana dai ritmi moderni.

Siamo nel cuore del Lorestan, territorio popolato dai nomadi bakhtiari, che vivono di pastorizia e che durante il periodo estivo migrano con le loro greggi.

Leggi di più ❯

 Per la notte ci fermeremo a Koohrang: poco confort ma ne vale la pena !

7 Giorno - 12 agosto - lunedì -

KOOHRANG / SAR AGHA SEYED / CHELGERD / ISFAHAN

Il National Geographic ha definito Sar Agha Seyed, la nostra prima tappa odierna, come uno dei dieci villaggi più belli del mondo.

Fra le case, disposte le une sulle altre lungo il fianco della montagna e allungate in file regolari, non ci sono strade ma rampe di scale che consentono lo spostamento degli abitanti.

Leggi di più ❯

Per qualche ora faremo un salto indietro nel tempo e conosceremo una vita che scorre esclusivamente al ritmo delle stagioni. Dopo Chelgerd arriveremo nella splendida Isfahan.

8 e 9 Giorno - 13 e 14 agosto - martedì e mercoledì -

ISFAHAN

Due intere giornate dedicate alla scoperta di una delle città più suggestive del mondo. La vedremo con la luce del giorno e con quelle della sera, ci perderemo fra le botteghe del bazaar, passeggeremo sui suoi famosi ponti e sotto le loro arcate dove gli uomini si ritrovano ogni sera a cantare.

Leggi di più ❯

Ci lasceremo incantare dalle intricate decorazioni della sua piazza Naqsh-e jahàn, Patrimonio UNESCO, visiteremo le sue moschee, oltre ai palazzi e al quartiere armeno.

10 Giorno - 15 agosto - giovedì -

ISFAHAN / NA’IN / YAZD

Lasciata Isfahan, la nostra prima tappa sarà la piccola Na'in, dove visiteremo la Moschea del Venerdì.

Completamente diversa per stile e colore dalle moschee di Isfahan, risale al X secolo e nei corridoi sotterranei nasconde un serbatoio idrico usato in passato per trasportare l'acqua dalle montagne alla città.

Leggi di più ❯

Nel pomeriggio raggiungeremo l’incantevole città di Yazd.

11 Giorno - 16 agosto - venerdì -

YAZD

Yazd, al confine tra i due deserti iraniani e centro religioso zoroastriano, ha un fascino particolare. Passeggiando nel vecchio borgo ammireremo le mura di cinta, le torri del vento che sovrastano i palazzi, i canali per l'acqua e le ghiacciaie.

Leggi di più ❯

Oltre alla spettacolare moschea del Venerdì visiteremo l'Ateshkade, il tempio del fuoco zoroastriano. Fuori dal centro, saliremo verso le torri del Silenzio, luogo sacro in cui gli zoroastriani deponevano i corpi dei defunti.

12 Giorno - 17 agosto - sabato -

YAZD / PASARGADAE / PERSEPOLI / SHIRAZ

Per raggiungere Shiraz faremo un viaggio nella storia persiana. Dopo una sosta a Pasargadae, dove si trova la tomba di Ciro il Grande, fondatore dell'impero achemenide, proseguiamo verso Persepoli, patrimonio dell’Umanità costruita a partire dal VI secolo a.C. e distrutta due secoli dopo da Alessandro Magno.

Leggi di più ❯

Dopo la visita dell’imponente necropoli di Naqsh-e Rostam, in cui sono sepolti i quattro grandi re dell'impero achemenide proseguiamo verso Shiraz.

13 Giorno - 18 agosto - domenica -

SHIRAZ

Shiraz, capitale persiana sotto la dinastia Zand è una città piacevole e armoniosa, resa celebre dalle composizioni del poeta Hafez. Alla luce del mattino, vedremo i giochi di luce nelle vetrate policrome della moschea rosa Nasir al-Mulk, entreremo nel mausoleo Shah Ceragh, passeggeremo nel Giardino degli aranci e faremo gli ultimi acquisti nel brulicante bazaar.

14 Giorno - 19 agosto - lunedì -

SHIRAZ / ITALIA

Alle prime ore del mattino partenza per il volo di rientro in Italia.

-

Il programma potrebbe subire variazioni per eventi attualmente imprevedibili.

Le Quote comprendono

Voli Turkish Airlines in classe economica; franchigia bagaglio consentita dalle compagnie aeree; 13 pernottamenti negli hotel indicati o similari; pensione completa; trasferimenti, visite ed escursioni con pullman privato; guida locale parlante italiano; accompagnatrice dall’Italia; ingressi ai siti menzionati; assicurazione medico-bagaglio (massimale per spese di cura € 30.000 per persona); documentazione viaggio.

Non comprendono

Tasse aeroportuali; eventuali adeguamenti carburante; bevande; mance ed extra di carattere personale; tassa consolare per il definitivo ottenimento del visto in frontiera da pagare all’arrivo (€70,00); assicurazione annullamento viaggio; tutto quanto non espressamente indicato in “le quote comprendono”.

Visti e documenti di viaggio

Documentazione per l’ingresso nel Paese: Passaporto necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese

Visto: necessario. Non viene concesso il visto di ingresso sui passaporti che riportano il visto o il timbro di ingresso in Israele.

Situazione sanitaria: L'assistenza garantita dalle strutture sanitarie pubbliche non è equiparabile qualitativamente agli standard europei. In caso di necessità, è consigliabile rivolgersi alle strutture private, andando incontro a costi sostenuti e prestazioni più consone agli standard europei. Le attrezzature tecniche, specie nelle strutture pubbliche, sono antiquate. I medicinali di produzione iraniana sono di qualità scadente ed è difficoltoso reperire sul mercato locale i medicinali di produzione estera.

Si consiglia la stipula di una polizza sanitaria.

Fuso orario: +2:30' (rispetto all'ora legale italiana)

Cosa mettere in valigia: Per gli uomini: abiti di cotone con maniche lunghe, pantaloni lunghi, un pullover per la sera, scarpe comode, cappello. Per le donne: camicie o maglie di cotone, gonne fino al ginocchio, pantaloni lunghi (sono ammessi i jeans), una maglia, giacca o camicia lunga, calze o calzini, scarpe comode ma non sandali, un foulard ampio. Per tutti: occhiali da sole, farmacia da viaggio, collirio, un coltellino multiuso, crema idratante e crema per labbra, una torcia elettrica, una borraccia.

Queste notizie sono fornite a titolo esclusivamente informativo. Sarà cura di ogni cliente verificare la propria posizione e la regolarità dei documenti presso la Questura/Commissariato o Ambasciata/Consolato di appartenenza.

Termini & Condizioni

Acconto - 550€ a persona, da versare all’atto dell’iscrizione (e non oltre il 10 maggio). Sarà restituito qualora il viaggio fosse cancellato

Saldo - entro e non oltre il 2 giugno

Penali per cancellazioni (dovute sull’importo del viaggio, delle tasse aeroportuali e spese visto):

  • - 10% fino a 65 giorni prima della partenza
  • - 25% da 64 a 45 giorni prima della partenza
  • - 50% da 44 a 35 giorni prima della partenza
  • - 75% da 34 a 25 giorni prima della partenza
  • - 90% da 24 a 16 giorni prima della partenza
  • - nessun rimborso per cancellazioni effettuate a meno di 16 giorni dalla partenza